mercoledì 23 maggio 2012

Scende la pioggia ma che fa... It's raining but... it doesn't matter

  


Ciao a tutte ragazze!
il titolo di questo post non è solo il titolo di una bella canzone...
è uno spunto per raccontarvi un pò di cose e chiaccherare con voi!

Hi everybody!
The title of this post it's not only the title of a famous italian song (the translation in English doesn't sound good... I dare say)...
I got the idea from this song to chat with you!


 


In primo luogo, scende la pioggia e poi torna di nuovo il sole, con un caldo afoso degno del mese di agosto, ma che fa questo tempo??? (come vedete sono partita parlando del tempo, un classico argomento per iniziare una conversazione...)

First of all, at this time of the year when it's raining and it's cold, right away the sun comes out, the temperature rises   like in August. What's the weather like? it's driving me mad!



In secondo luogo, mentre scende la pioggia, molte di voi si chiederanno pensando a me, ma che fa in questo periodo?







Colgo l'occasione con questo post per rispondere ad alcune di voi che me lo hanno chiesto via mail...
beh, sto cercando di fare tante cose impegnative tutte insieme:
-sto cercando di imparare un programma per il PC per poter mettere i miei progetti in pdf on line ( vi dico solo che il corso è tutto in inglese! No, già sono negata con il computer, e non capisco quasi nulla, figuriamoci se cercano di spiegarmi queste cose internettiane in inglese!).
-sto poi iniziando a lavorare ad un nuovo libro...
e così idee, progetti, termini tecnici in inglese di difficile comprensione, girano per la mia testa giorno e notte...

Then, in this period some people asked me via email about what I'm up to...
So, I'm trying to do many difficult things at the same time:
-I'm trying to learn how to use a software to publish some projects of mine in pdf format (the course is in English and I am hopeless at both computer and English not to mention internet...);
-I'm beginning a new book...
So my head is whirling night and day with ideas, new projects and incomprehensible english words...




Vi immaginate che confusione??
Mah, se vuoi  puoi, e io lo voglio!
Un bacio a tutte, Fra.

What a mess, can you imagine it?
But where there's a will, there's a way!
Hugs to you all, Fra.


lunedì 14 maggio 2012

Due bimbe, due angeli... Two baby girls, two angels...




Ciao ragazze, come state? Sempre di corsa come me, vero?
Nonostante tutto ciò, se esiste per me un'amica veramente speciale alla quale non posso proprio dire di no, questa è Silvia!

Hi everybody, how are you? As always,  I think you're in a rush like me, aren't you?
However, I can't say no to Silvia, the very special friend of mine!








Silvia mi ha detto che doveva fare un regalo speciale per la nascita di due meravigliose gemelle, Olivia e Lucia, e così mi ha chiesto se potevo creare due angeli per festeggiare questo meraviglioso evento...

Silvia told me she had to give something as a gift for Olivia and Lucia's birth.
They are twin sisters, so she ask me to sew two angels of mine to celebrate this wonderful happening...





detto, fatto! Ecco i due angeli, benvenuta Olivia, benvenuta Lucia!

so sooner said and done! Here are the two angels, welcome Olivia, welcome Lucia!


Un bacio a Silvia e a tutte voi naturalmente,

A kiss to Silvia and to you all of course,


alla prossima, Fra.

See you then, Fra

Se desiderate guardare i tessuti che ho usato più da vicino, potete andare QUI.

HERE you can find the fabrics I used

sabato 5 maggio 2012

IL TUTORIAL!!!! THE TUTORIAL!!!



Ciao ragazze! Ecco qui il tutorial promesso!


Hi everybody! Here is the tutorial I promised you the day before yesterday!




Ho deciso di farvi vedere passo dopo passo come si realizza il porta fazzoletti, "solo per lacrime di gioia"!
Lo so, questo tutorial era già uscito su una rivista, ma un pò perchè tutte le blogger che non vivono in Italia non hanno potuto trovarla, e un pò perchè lo spazio sulle riviste è sempre troppo sacrificato per un tutorial dettagliato, ho deciso di postarlo qui sul mio blogghetto!
Siete tutte pronte?? Benissimo, iniziamo, allora!


I decided to show you the step by step process to sew the  paper handkerchief  holder called "only tears of j0y"!
I know, this tutorial came out in a magazine, but I decided to post it  first of all because all the blogger living outside Italy couldn't find the magazine to the kiosk in their country, secondly because in the magazines there is always not enough space to explain everything plainly...

OCCORRENTE:
Per  l’interno: un rettangolo di tessuto di cm 44x14; un rettangolo di fliselina della stessa misura. Per l’esterno: un rettangolo di tessuto di cm 26,5x14; un rettangolo di fliselina della stessa misura.


YOU WILL NEED
Inside part: a 44x14 cm rectangle of american fabric and a 44x14 cm rectangle of viseline
Outside part: a 26,5x14 cm rectangle of american fabric and a 26,5x14 cm rectangle of viseline;

REALIZZAZIONE:
 Doppiate i due rettangoli di tessuto sul rovescio con i rettangoli di fliselina.


METHOD: 
Double the two rectangles of fabric with the viseline rectangles as shown below. 

1      


    
Appoggiate sul piano di lavoro il rettangolo preparato per l’esterno con il dritto rivolto verso l’alto. Formate una piega di 4cm su un lato del tessuto come mostrato nella FOTO qui sotto. Fermate la piega con due spilli.


Put the rectangle in the working plan on the right side. Fold the fabric for 4cm as shown below. Fasten it with two pins. 




Appoggiate ora sul piano di lavoro il rettangolo preparato per l’interno della bustina porta fazzoletti, con il dritto rivolto verso l’alto. Formate prima una piega di 12,5cm sul tessuto come mostrato nella FOTO, e, successivamente, un’altra piega di cm 4 come mostrato nelle FOTO qui sotto. Fermate la piega con due spilli.


Now put on the working plan the inside part rectangle on the right side. Fold the fabric for 12,5cm as shown below and then fold it again for 4 cm. Fasten it with two pins.










Sovrapponete dritto contro dritto i due rettangoli piegati ( l’interno e l’esterno della bustina) e fermate il lavoro con degli spilli. 


Overlap the right sides of both rectangle (the inside and the outside part of the small bag) and fasten it with two pins.




Controllate che le pieghe non si sovrappongano...


Chek the folds, they must not be overlapped...




Cucite i due rettangoli lungo i tre lati non piegati, e tagliate il tessuto in eccesso in corrispondenza degli angoli.


Sew the two rectangles along the three "not folded" side and cut the excess fabric on the corners.




Girate la bustina sul dritto attraverso l'apertura non cucita...


Turn the small bag inside out through the open side...





Girate ora la piega dell'esterno della bustina verso il tessuto dell'interno, formando così la tasca aperta pronta ad ospitare i fazzoletti.


Turn the fold from the outside to the inside. So you'll get an open pocket, to put your paper handkerchiefs inside.




Stirate tutto, ed il gioco è fatto!
Utile, facile e TANTO divertente da realizzare!


Iron and you'll have it made!!
Useful, simple and VERY amusing to sew!


Bello, vero?


Nice, isn't it?



Io ho deciso di utilizzarlo per il cucito!!!


I decided to use it for sewing!!!



Un bacione a tutte, a presto, Fra.


Hugs to you all, see you soon, Fra.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...