lunedì 17 luglio 2017

Tutorial: la borsa Girandola



Ciao a tutte!
E' vero, è un pò che non mi faccio più viva sul blog...
il fatto è che sto lavorando ad una nuova rivista dedicata al Natale ed a un nuovo libro che sarà dedicato a Cenerentola! Forte, eh?

Detto questo, per farmi perdonare, oggi posterò un progetto che mi piace molto e che avevo creato per la ditta Stof che produce splendidi tessuti. Probabilmente, visto che i passaggi sono molti, sarà il post più lungo della storia!
PS Chiedo scusa ma alcune fotografie risultano non centrate...
è un caso di impaginazione creativa...

Vi presento dunque la MIA borsa Girandola!



I tessuti utilizzati per realizzare questo progetto sono di STOF A/S


OCCORRENTE
ESTERNO
48 quadrati di tessuto color lino di 11x11 cm
72 quadrati di tessuto a pois azzurro di 6x6 cm

INTERNO
Un rettangolo di tessuto a fiori di 82x62 cm
Un rettangolo di teletta adesiva stabilizzatrice di 82x62 cm
Due rettangoli di imbottitura sottile per trapunte di 82x62 cm

BINDELLO
Due strisce di tessuto a pois azzurro di 6x60 cm

TASCHE
4 rettangoli di tessuto a pois azzurro di 15x25 cm
2 rettangoli di imbottitura sottile per trapunte di 15x25 cm

PARTI LATERALI DELLA BORSA
2 rettangoli di tessuto a pois azzurro di 23x27 cm e 2 rettangoli di 23x17 cm
2 rettangoli di tessuto floreale di 23x27 cm e 2 rettangoli di 23x17 cm
4 rettangoli di imbottitura sottile per trapunte di 23x27 cm
2 rettangoli di teletta adesiva stabilizzatrice di 23x27 cm
2 strisce di 10x150 cm di tessuto a pois azzurro (per i nastri laterali)

MANICI
2 strisce di 12x50 cm di tessuto floreale
Imbottitura per pupazzi

ALTRO
Filo cerato per quiltare
Penna ad inchiostro evanescente
Fili in tinta con i tessuti

REALIZZAZIONE
Prendete un quadrato di 6 cm di tessuto a pois e piegatelo a metà lungo la diagonale.
Stiratelo. Piegate ora un angolo di 45° del triangolo ottenuto, verso l’angolo di 90°, come mostrato in foto. Fissatelo in posizione con uno spillo. Fate la stessa cosa con altri tre quadrati.





Posizionate i quattro quadrati di tessuto a pois così piegati su quattro quadrati di lino di 11 cm in corrispondenza dell’angolo in basso a destra. Fissate il lavoro con uno spillo e cucite la piega dei triangoli per fissarla in posizione sul quadrato di sfondo. Fate attenzione: questa cucitura dovrà distare dal margine del tessuto di 2/3 millimetri al massimo. Posizionate sul piano di lavoro i quattro quadrati in modo tale da formare con la loro unione una girandola al centro. 







Mantenendo un margine di cucitura di 0,6 cm, cucite i quadrati fra loro seguendo la sequenza mostrata nelle foto. 
Ad ogni passaggio stirate sul rovescio i margini di cucitura aperti e riducete il margine di cucitura tagliando il tessuto a pois con le forbici.






Per ottenere una perfetta girandola fate combaciare con esattezza le linee di cucitura.
Stirate poi i margini di cucitura aperti.
Seguendo le istruzioni appena riportate, fate altre due girandole: questi primi tre quadrati con le girandole al centro ci serviranno per formare la prima striscia di uno dei due lati superiori della borsa. 


                           


Seguite la sequenza delle foto per formare le file di girandole che comporranno la borsa...






Come potete vedere nella foto a fianco, la parte 
esterna della Borsa Girandola è formata da 8 strisce, formate rispettivamente da 6 quadrati ciascuna.

Sul piano di lavoro appoggiate ora il rettangolo di tessuto floreale di 82x62 cm con il rovescio rivolto verso di voi.
Proseguite poi appoggiando i due rettangoli di imbottitura sottile di 82x62 cm, inserendo al centro il rettangolo delle stesse dimensioni di teletta adesiva stabilizzatrice; alla fine sovrapponete il rettangolo dell’esterno della borsa con le girandole, con il dritto rivolto verso di voi.
Fissate il lavoro con alcuni spilli in modo tale che i vari strati non si muovano ed eseguite una imbastitura a raggiera partendo dalla parte centrale del rettangolo.



Quiltate la borsa seguendo il contorno dei quadrati e delle girandole.
                                                                                     

Terminato il lavoro di quiltatura eliminate l’imbastitura a raggiera e, se necessario, pareggiate i contorni del rettangolo tagliando l’eventuale eccesso di imbottitura e di tessuto floreale. 
Eseguite lungo i 4 lati del rettangolo una cucitura a zig zag.



Sui due lati corti del rettangolo dovremo applicare un bindello, procedete in questo modo.
Prendete una striscia di tessuto a pois di 6x60 cm e piegatela a metà rovescio contro rovescio, stiratela.

                            

                            

Appoggiate la striscia su un lato corto del rettangolo: la striscia va appoggiata con la parte aperta verso il margine del tessuto, sull’esterno della borsa. Cucite la striscia in posizione mantenendo un margine di cucitura di 0,6 centimetri.
Girate poi l’estremità “libera” della striscia verso il tessuto floreale e cucitela in posizione a sottopunto.
Fate lo stesso sull’altro lato corto del rettangolo. 


                        
                        

                        

                        

Ad una distanza dal bordo del tessuto di 10 cm, con una penna ad inchiostro evanescente, tracciate sul tessuto floreale del rettangolo, lungo i due lati lunghi, una riga.
Piegate ora i due lati lunghi del rettangolo portando il margine del tessuto rifinito a zig zag ad appoggiarsi sulla linea tracciata a penna.
Fissate il lavoro in posizione con alcuni spilli. Girate il margine del tessuto di pochi millimetri in modo tale da nascondere la cucitura a zig zag e cucite i due lati lunghi del rettangolo a mano a sottopunto o a punto invisibile.

                           

 

                          

Per formare i nastri della borsa piegate a metà, rovescio contro rovescio, una striscia di tessuto a pois di 10x150 cm e stiratela. Piegate ora le due estremità della striscia di circa 0,5 cm verso il rovescio del tessuto e stirate nuovamente. Aprite la striscia ed appoggiate il margine del tessuto dei due lati lunghi sul rovescio, lungo la linea centrale, stirate. Piegate poi nuovamente a metà la striscia, stirate e cucite. 
Fate la stessa operazione con l’altra striscia. Inserite i due nastri all’interno dei passanti laterali del rettangolo della borsa con l’aiuto di un lungo ferro da maglia.

                                  

                                              

                                 


TASCHE
Per realizzare le tasche prendete un rettangolo di 15x25 cm di tessuto a pois, doppiate il rovescio del rettangolo con l’imbottitura sottile e posizionatelo sul piano di lavoro con il dritto del tessuto rivolto verso di voi; sovrapponete ora l’altro rettangolo di tessuto di uguali dimensioni con il rovescio rivolto verso l’alto. 
Puntate il lavoro con alcuni spilli.
Cucite la tasca, lasciando uno spazio aperto per girare il lavoro sul dritto. 
Girate la tasca e stiratela; cucite a sottopunto l’apertura.
Se lo desiderate, decorate la tasca con un cuore ricamato.
Fate lo stesso per formare la seconda tasca. Posizionate le tasche nella parte interna del rettangolo (sul tessuto floreale) centrandole, ad una distanza dal margine esterno dei due lati corti del rettangolo di circa 14 cm. Cucitele a mano a sottopunto.


PARTI LATERALI
Le parti laterali della borsa hanno una tasca, iniziamo a prepararla.
Prendete un rettangolo di 23x17 cm di tessuto a pois e posizionatelo dritto contro dritto su un rettangolo delle stesse dimensioni di tessuto floreale. Cucite uno dei lati lunghi, girate il lavoro sul dritto e stirate. Ribattete la cucitura a macchina, la tasca è pronta.

                                  

                                  

                                  

Posizionate ora sul piano di lavoro i due rettangoli di imbottitura di 23x27 inserendo al centro il rettangolo delle stesse dimensioni di teletta stabilizzatrice. Sopra a questo mettete il rettangolo di tessuto floreale con il dritto rivolto verso di voi, come mostrato in foto, proseguite appoggiando i rettangoli della tasca ed infine il rettangolo di tessuto a pois con il rovescio rivolto verso di voi. Su quest’ultimo in precedenza dovrete aver disegnato la sagoma della parte laterale della borsa. Fissate tutti gli strati con alcuni spilli e cucite la sagoma lasciando uno spazio aperto in corrispondenza della linea tratteggiata riportata sul cartamodello. Fate lo stesso con gli altri rettangoli per formare l’altra parte laterale della borsa.
FATE ATTENZIONE: disegnate la sagoma del cartamodello sul rovescio dei due rettangoli di tessuto a pois alla stessa distanza dal margine del lato corto della base di ciascun rettangolo, in questo modo le due tasche delle parti laterali della borsa si troveranno, a lavoro finito, alla stessa altezza.
Ritagliate le sagome e giratele sul dritto.
Cucite l’apertura a sottopunto e stiratele.


                                          

                                          

                                          

                                          

Alla base di una parte laterale della borsa segnate con uno spillo il punto centrale.
Fate combaciare questo punto con la parte centrale di uno dei lati lunghi del rettangolo della borsa.
Aiutandovi con alcuni spilli “abbracciate” la sagoma del fianco con il lato lungo del rettangolo della borsa, in modo tale da verificare che le estremità superiori della sagoma laterale si trovino, alla fine, alla stessa distanza dai due angoli superiori del rettangolo della borsa. Cucite il fianco in posizione a sottopunto, prima sull’esterno, poi, girando la borsa al rovescio, all’interno. Fate lo stesso con l’altro fianco.

                                 

                                 

MANICI
Per i manici prendete una striscia di 12x50 cm e piegatela in due dritto contro dritto.
Cucite, lasciando uno spazio aperto sul lato lungo della striscia.
Girate il lavoro sul dritto e stirate. Chiudete l’apertura a sottopunto.
Con una penna ad inchiostro evanescente tracciate una riga sul tessuto ad una distanza di 5 cm dall’inizio della striscia e fate lo stesso a 5 cm di distanza dalla fine.
Piegate ora il manico a metà ed iniziate a cucirlo mantenendovi a pochi millimetri dal margine del tessuto; iniziate a cucire partendo da una riga e fermate la cucitura in corrispondenza della seconda. 
Saldate questa cucitura all’inizio ed alla fine. Inserite nel manico un po’ di imbottitura per irrigidirlo.









Per dare alle estremità del manico un aspetto gradevole a “foglia”, piegate sul rovescio gli angoli alle estremità formando due piccoli triangoli. 
Imbastite il lavoro e stiratelo. Centrate il manico e cucitelo sulla borsa, la punta delle forma a foglia delle estremità del manico dovrà distare dal lato superiore di circa 19 cm. Prima di completare la cucitura introducete ancora un pò di imbottitura all’interno del manico.
Fate lo stesso per realizzare l’altro manico. Chiudete con un nodo i nastri della borsa. 
La vostra nuova Borsa Girandola è pronta!


Se desiderate scaricare i pdf in italiano e spagnolo o solamente stampare il cartamodello delle parti laterali della borsa, potete farlo comodamente cliccando QUI!
Grazie a tutte, buone vacanze, Francesca




8 commenti:

Pilarín ha detto...

Hola Francesca!
Este proyecto es divino. Muchas gracias por compartir tu sabiduría y tu creación.
Feliz Verano para ti, los niños y para Aurora!!!
Besos,
Pilarín

Elena ha detto...

La trovo meravigliosa! Studiata e confezionata alla perfezione!! Sei una maestra! E anche con molto buon gusto!! Complimenti!!!!

etlafeesatoile ha detto...

Grazie mille Francesca, questa borsa è magnifica !
Bellissima giornata

Francesca ha detto...

Buongiorno Francesca,
questa borsa è bellissima!
Potresti, per favore, dare indicazioni un po' più precise (marca, articolo) sulla teletta stabilizzatrice e l'imbottitura? Io tra Vilene, Pellon, Heat 'n Bond non capisco più niente!
Grazie
Francesca

Costuritasdeclaudialis ha detto...

Merci. Las telas muy bonitas, el remolino le da un aire aventurero y el tutorial está muy claro. Un abrazo desde Tenerife

Luce77 ha detto...

Un grand merci Francesca pour le tutoriel de ce très joli sac !

gloria. ha detto...

un lavoro bellissimo...grazie

tesselleelle ha detto...

Questa borsa l'ho ammirata parecchie volte, è veramente bellissima! Grazie per il dono prezioso, spero di farla presto e di mostrarla sul mio blog, naturalmente citando la creatrice. Il tutorial sarà lungo ma è perfetto, le tue creazioni sono sempre stupende, dalle borse, alle oche ecc. ecc. tantissimi handmade eseguiti sempre alla perfezione e di una finezza ed eleganza estreme. Grazie ancora,
Laura

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...